Le pieghe della mia vita

image

Svegliata troppo presto. Con un caffè al volo. E poi sorrisi. E parole. E mal di denti. E nostalgia.

Scivola un sabato di maggio con troppe cose da fare, la casa uscita da un’esplosione atomica, la figlia in piena crisi mistica da futuro, lo spartano in punizione da tre giorni, thelastOne in full immersione nei terribili tre.

Per l’amore non c’è tempo. Per il sesso non c’è voglia. Per il resto prevedo un mese che manderà a zero la scorta di pazienza che ho accumulato come una formichina ligia al proprio dovere. Così capiterà che un giorno imploderò e poi esploderò e ci saranno un sacco di danni collaterali.

Sono stata invitata ad un blog tour che prevede una notte fuori. Agogno quel letto largo e solitario come non mai. Ho già iniziato a fare le crocette sul calendario.

Festa della mamma. Senza mamma. La prima. Stamattina dopo tre caffè e troppo zucchero, sono andata a comprare dei fiori (per lei) e un cappello (per me) e accompagnata da una fila di papaveri a bordo strada sono andata a trovarla.

Il Cimitero al sole non è meno triste. E domani sarà come tutti gli anni un giorno di infinita malinconia.

Penserò alla madre che non mi ha voluta.  O non mi ha potuta tenere. E come sempre la valanga di insicurezza atavica mi cadrà addosso come una di quelle scatole piene di cambio stagione che mi precipitano in testa ogni volta che provo a tirarle giù dall’armadio. Penserò a mia madre che non c’è. Ai suoi occhiali ancora sul comodino. Ai biglietti che le ho scritto anno dopo anno e che teneva tutti piegati sotto la carta del primo cassetto del comò. Penserò a me. Alla madre che sono. Ai miei tre figli così difficili a volte da arginare che cullargli il cuore sembra non bastargli mai.

Domani ho un impegno fuori casa. Vedrò gente. Scatterò foto. Probabilmente indugerò su qualche tentazione. La musica. Il cibo. La compagnia. E poi girerò le spalle per tornare a casa. Prenderò un ferro da stiro. Passerò sopra a tutte le pieghe della mia vita.

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci
1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: