Fermati qui nella mia vita

Sono un paio di giorni che mi imbatto in questa vecchia canzone di Pino Mango.
E niente è casuale. Almeno per me.
Così la faccio subito mia. Sono o non sono la prima delle romantiche?
Anche giugno scorre e oggi è il 16. Fra un mese sarà già passato un anno da quella notte in cui ci siamo solo dette ciao, mamma.
Un anno scoordinato, disordinato, disturbato, un anno come non ne avevo mai vissuti prima.

Non sono più io. Sarà stato il dolore. O forse la delusione. L’impotenza. L’amore che latita. I figli vampiri. Gli addii. I treni persi. I picche dati. Non sono più io.
Sono nascosta dietro a una tonnellata di cortesia e stamattina un’amica mi ha detto di smetterla. Smetti di sorridere. Di rispondere alle telefonate alle 11 di sera. Smetti di accogliere cani randagi. Uomini e donne in cerca di conferme.

Mi chiedo se ha ragione. Mi chiedo se tutta questa infinita profusione di affetto tornerà mai indietro. Se sto seminando qualcosa oppure se mi sveglierò un giorno più svuotata e delusa di adesso.
Ho già provato a cambiare.
Ed è stato complicato.
Cambiavo io.
Non cambiavamo noi.
E troppe cose perdevano il loro senso di sempre.

Si fermerà qualcuno nella mia vita o continuerò a staccare biglietti di sola andata?

image

Tutto è pensare a te
E così ti penso
La mia carne e l’anima
Fanno il cuore denso
Tu sei, tu sei, lo so
Così vicina
Tu sei, tu sei, lo so
Io vorrei raggiungerti
In trasparenza
Tutto è vedere te
Con i vestiti e senza
Tu sei, tu sei, lo so
La mia rovina
Tu sei, tu sei, lo so
I see your love
I see your love
È amore per te
Come il sole sale e poi va giù
So che tutto il bene mio
Dentro le tue braccia va a finire
Fai tu. tu. tu. tu.
Io passerei tra le tue dita
Ci passerei tutta la vita
Voglio ritrovarti qui
Nei miei risvegli
L’aria dei capelli tuoi
Respirare voglio
Tu sei, tu sei, lo so
Mai come prima
Tu sei, tu sei, lo so
I see your love
I see your love
È amore per te
Come il sole sale e poi va giù
È così vicino il blu
(guardo te)
Mare così
Bello non c’è
Quando sorridi
Fai tu. tu. tu. tu.
Canta così nella mia vita
Fermati qui nella mia vita
E’ amore per te
Tanto più da non sapere quanto
Fai tu. tu. tu. tu.
Io passerei tra le tue dita
Ci passerei tutta la vita

Annunci
1 commento
  1. ParoleaNessuno ha detto:

    Riflessione sul nostro modo d’essere. Bello !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: